Indossare una mascherina medica è utile per lo smog?

- 2021-07-25-

Con l'arrivo dello smog, indossare maschere antiappannamento è diventato il metodo di autoprotezione più economico ed efficace. Purtroppo la stragrande maggioranza delle vittime dello smog non sa ancora come scegliere le mascherine anti-smog. Che tipo di maschera anti-smog è efficace contro la foschia e le maschere mediche sono utili per la foschia?

Quindi sta arrivando lo smog e indossare una mascherina medica è utile per lo smog? Le maschere protettive mediche sono disponibili in più modelli in base alle diverse prestazioni protettive. Il prezzo franco fabbrica del produttore di maschere anti-smog di fascia alta è di 39 yuan. Il tessuto può bloccare particelle con un diametro di 0,3 micron fino al 95% o più. C'è un cuscino d'aria sul bordo della maschera. E la staffa di plastica, la tenuta è buona e la resistenza respiratoria è molto bassa.

Le maschere mediche includono maschere mediche ordinarie, maschere chirurgiche mediche e maschere protettive mediche, tra le quali le maschere protettive mediche hanno il più alto livello di protezione. È composto da 3 strati di materiali, lo strato interno è principalmente tessuto non tessuto, lo strato intermedio è uno strato di materiale meltblown in fibra di polipropilene ultrasottile e lo strato esterno è un tessuto non tessuto o un materiale meltblown di polipropilene ultrasottile; è resistente all'aerosol di virus microtrasportati Oppure l'effetto filtrante della polvere nociva è significativo, il blocco delle particelle non oleose nell'aria e l'efficienza di filtraggio è del â§95%. Anche questo tipo di maschera non riesce a filtrare completamente lo smog. Perché, la foschia non contiene solo particolato non oleoso, come polvere, nebbia acida, polvere di carbone, polvere di cemento e microrganismi; contiene anche particolato oleoso, come fumi d'olio, nebbia d'olio, fumi di asfalto, fumi di cokeria e gas di scarico del motore diesel. Per le particelle oleose e le sostanze chimiche gassose, le maschere protettive mediche non possono filtrare completamente.

Le maschere protettive mediche sono solitamente utilizzate nell'ambiente medico e non sono molto adatte per le persone comuni da indossare nella loro vita quotidiana. Ad esempio, le maschere N95 vengono solitamente utilizzate per la protezione respiratoria professionale per bloccare determinate particelle microbiche (come virus, batteri, muffe, Bacillus anthracis, Mycobacterium tuberculosis, ecc.), ma a causa della loro consistenza spessa, non sono comode da indossare a tempi ordinari.

Quando si acquistano maschere antiappannamento, oltre a considerare l'effetto filtrante dei materiali per maschere antiappannamento sul PM2,5, ci sono due fattori chiave. Uno è il grado di adattamento al viso. Tendiamo a consigliare maschere antipolvere sulla testa. Invece di una maschera antipolvere appesa all'orecchio. Il secondo è indossare maschere antiappannamento e controllare se la respirazione è regolare. Se non respiri in modo fluido, ci sarà molto vapore acqueo, che causerà disagi alle persone che indossano gli occhiali. Pertanto, si consiglia di acquistare una maschera con valvola di respirazione.

Inoltre, lo strato esterno della maschera accumula spesso molta polvere e batteri nell'aria esterna, mentre lo strato interno blocca i batteri e la saliva espirati. Pertanto, i due lati non possono essere utilizzati alternativamente. Allo stesso tempo, quando non è in uso, la maschera antiappannamento deve essere piegata e riposta in un sacchetto sigillato pulito e il lato vicino al naso e alla bocca deve essere piegato verso l'interno. Non metterlo semplicemente in tasca o appenderlo al collo.